i vigneti

L’attività vitivinicola si pone nel solco di una tradizione famigliare viva da tre generazioni. La coltivazione della vite avviene su un’estensione di circa 2 ettari con allevamento a pergola valdostana.
I vigneti sono siti su terrazzamenti a forte pendenza nei comuni di Donnas e Pont-Saint-Martin (circa 400/500 metri s.l.m.).
Il terreno di origine morenica è sabbioso e ricco di sostanza organica. La sabbia conferisce al vino finezza e profumo mentre la sostanza organica assicura un adeguato tenore di umidità nel terreno, i necessari nutrienti e un’equilibrata vita biologica: condizioni necessarie per l’ottenimento di grappoli sani e ben maturi.
 La sostanza organica è ottenuta in loco dallo sfalcio dell’erba che cresce sotto le pergole e che, lasciata sul suolo come pacciamatura, lo protegge dal freddo invernale e dall’azione degradante dei raggi solari estivi.
 Grazie alla gestione del suolo con metodi naturali, la nostra azienda non ha mai dovuto ricorrere all’uso di erbicidi e alla pratica dell’irrigazione. 
I trattamenti fitosanitari sono effettuati secondo le linee guida europee del PMI (Pest Management Integrated), mentre per il contenimento di alcuni insetti (tignole), si adotta con successo la lotta per confusione sessuale, nel più rigoroso rispetto dell’ambiente.